PRP-Platelet Rich Plasma
PRP-Platelet Rich Plasma

Il PRP (=Plasma Ricco di Piastrine) viene utilizzato da molti anni in
ortopedia per favorire la guarigione in caso negli interventi che richiedono
ricrescita di osso.
Il PRP si ottiene da un prelievo di sangue, da cui vengono tolti i globuli
rossi e bianchi. La parte liquida rimanente viene concentrata e congelata.
Questa frazione viene confezionata in capsule pronte da essere usate.
Tutto il procedimento viene eseguito, grazie ad uno speciale accordo,
dall'Emoteca del Pol. S.Matteo, così da avere tutte le garanzie di sterilità
sia durante il procedimento che per quanto riguarda il prodotto.
Il PRP è ricchissimo di fattori di crescita ossea, ed è, ad oggi, l'unico
metodo per poter disporre di questi fattori durante una procedura
chirurgica.
Favorire la crescita ossea è fondamentale per accelerare i fenomeni di
guarigione nei casi in cui sia necessario inserire gli impianti in condizioni
non favorevoli o, addirittura, precarie.
Un prodotto secondario associato al PRP, il PPP, viene utilizzato al termine
dell'intervento, per favorire anche la guarigione gengivale.
La sequenza del trattamento e' visibile in questo
caso.
Il PRP si ottiene dal sangue
del paziente, centrifugando
la parte liquida. Utilizziamo
PRP prodotto in ambiente
ospedaliero con standard di
preparazione da interventi
di alta chirurgia.